Auguri a Reggio Calabria e Borgosesia, sabato grande giornata

Vogliamo fare un grandissimo in bocca al lupo per domani al primo Calabria Pride, una manifestazione che finalmente giunge in una regione dove da tempo tantissimi attiviste e attivisti si adoperano ogni giorno contro i pregiudizi, tra mille difficoltà.

Speriamo davvero che domani, a partire dalle 17:00, un mare di persone si riverserà a Reggio Calabria, così da mandare un messaggio chiaro di libertà ed emancipazione sociale a quei poteri che si muovono ai margini della legalità e che oltre a soffocare le energie migliori del territorio sono sempre i migliori alleati di quella cultura integralista che nega quotidianamente i nostri diritti.

Un augurio, infine, va anche alla manifestazione organizzata a Borgosesia contro il sindaco leghista Buonanno e la sua incommentabile proposta di vietare i “baci gay” in pubblico nel comune piemontese. Un’iniziativa spontanea, partita dalla rete, che ha il merito di porre alla ribalta il tema dei piccoli centri, in un Paese in cui la vera partita per il cambiamento culturale si gioca sulla crescita e il coinvolgimento di quelle che troppo sbrigativamente vengono definite “periferie”. In questo senso, anche la prima volta di Reggio Calabria assume i connotati di un grande ed importante passo in avanti. ANDDOS, con i suoi oltre 60 circoli diffusi in tutto il territorio, continuerà la sua attività di sensibilizzazione e informazione, rivolgendosi in questo senso ad una platea di persone sempre più variegata e trasversale, sia in termini sociali ma anche in termini geografici e territoriali.

LA GIORNATA DI SABATO 19 LUGLIO 

Mario Marco Canale 

Presidente Nazionale ANDDOS

Tags: × × × × × × × ×