California: a scuola si insegna la storia dei diritti LGBTI

California-lgbt-rights-1_640x345_acf_croppedE’ notizia di pochi giorni fa l’aggiornamento dei programmi scolastici nello stato della California con il l’inserimento della storia dei diritti LGBT. Letteralmente si tratta di “LGBT-Inclusive History-Social Science Guidelineslinee”, ovvero linee guida per integrare i programmi di storia e scienze sociali includendo i temi LGBTI.

Gli studenti della California impareranno quindi conoscere di più il movimento LGBT e i momenti essenziali che hanno portato alla conquista dell’uguaglianza. Dalla vita di Harvey Milk, primo componente delle istituzioni statunitensi apertamente gay, ai moti di Stonewall del giugno 1969. Le lezioni saranno spalmate nel corso dei differenti livelli di studio delle scuole elementari, fino alle medie e superiori, seguendo differenti livelli di complessità.

“L’inclusione della storia delle persone LGBT nel quadro dei programmi scolastici riflette la ricerca che è stata realizzata in questo settore nel corso degli ultimi quattro decenni – ha detto Don Romesburg, direttore del “comitato per la storia LGBTI” . Consente a tutti gli studenti di pensare in modo critico ed espansivo su come quel passato si riferisce al presente e al futuro che possono giocare in una società inclusiva e rispettosa.”

Il nuovo programma attua quanto previsto dal Fair, Accurate, Inclusive, and Respectful (FAIR) Education Act del 2012, che era stato promosso da Equality California e GSANetwork. Questa legge prevede tra le altre cose, che i contributi più importanti delle personalità LGBT americane delle persone con disabilità non siano più escluse dall’insegnamento storico. Queste due categorie, infatti, erano state aggiunte ad un elenco già esistente di gruppi sottorappresentati già tutelati dalle normative sull’istruzione inclusiva.

La redazione

Tags: × × × ×