Centri Antiviolenza ANDDOS, sabato presentazione a Pescara

Sabato prossimo 28 febbraio presso la Sala Tosti dell’Aurum di Pescara, Largo Gardone Riviera, dalle ore 11.00 alle ore 13.00, verranno presentati i primi CAA, Centri Antiviolenza ANDDOS, dedicati alle coppie e alle persone LGBTIQ che vivono situazioni problematiche. Attualmente, infatti, non esiste alcun protocollo di assistenza in materia e gli attuali centri che si occupano di violenza familiare si trovano spesso impreparati. L’assenza di riconoscimento sociale e diritti, inoltre, rende la vita di coppia delle persone LGBTIQ ancora più problematica e complessa, con il rischio di una solitudine e un isolamento in termini familiari e sociali.

I CAA sono stati organizzati in partenariato con il Centro Antiviolenza Donn-è e si avvarranno di professionisti specializzati in ambito medico, psicologico e legale e offriranno assistenza in tre sedi diverse nel Lazio, nelle Marche e in Abruzzo e per via telematica grazie alla sinergia con il portale One Question.

Durante la conferenza stampa verrà illustrato il quadro di riferimento e verranno spiegati i dettagli del progetto pilota per il centro italia, alla presenza verranno presentati i professionisti che si occuperanno direttamente dell’assistenza nelle tre sedi operative (Abruzzo, Lazio, Marche).

 

Mario Marco Canale

Presidente Nazionale ANDDOS

Centri Antiviolenza Anddos – Pescara 28 febbraio, Aurum, Sala Tosti, Largo Gardone Riviera, ore 11:00

 

Modera: Dott.sa Romina Remigio
Intervengono:

Mario Marco Canale, Presidente Nazionale ANDDOS
Francesca Di Muzio, Avvocata, Presidente Donn-è
Gianni De Marco, Resp. CAA Abruzzo e Marche
Tullio Boneli, Psicologo, Resp. settore Psicologia, ANDDOS
Stefano D’Agnese, Resp. settore Salute, ANDDOS
Danilo Musso, Psicologo, Psicoterapeuta
Antonio Bubici, Avvocato, Presidente Collegio dei Garanti ANDDOS

Tags: × × × × × × × × × × × ×