Grillo-Farage, Canale: sondaggio per chiedere parere alla comunità LGBTIQ

Nonostante la buona volontà di Grillo e del M5S di spiegare ai propri elettori la natura dell’UKIP e del suo presunto carattere di partito aperto ai diritti civili, non possiamo che esprimere preoccupazione e dissenso per le posizioni di Farage sul matrimonio egualitario. ‘UKIP, infatti,  ha votato contro l’estensione del matrimonio civile alle coppie dello stesso sesso, in nome di una non meglio precisata volontà di distinguersi da un’istituzione religiosa.

Questa è una posizione che ci preoccupa, in quanto offre una visione sbagliata del concetto di libertà religiosa, ancora viziata dall’incapacità di distinguere il matrimonio civile dal rito religioso e, di conseguenza, la fondamentale questione di parità tra i cittadini che vieni qui posta in gioco.

Per questo motivo, lanceremo un sondaggio rivolgendoci alla nostra base associativa, chiedendo ai nostri 100.000 iscritti cosa ne pensano di questa alleanza, in modo da stimolare il dibattito e richiamare l’attenzione sulla necessità di affrontare con le giuste contromisure questa situazione. 

ANDDOS non ha certamente la pretesa che le Chiese aprano le porte alle celebrazioni tra coppie dello stesso sesso, ma ritiene assolutamente innegoziabile che lo facciano i municipi senza distinzione tra un matrimonio eteresessuale ed uno omosessuale. 

Mario Marco Canale,

Presidente Nazionale ANDDOS


Tags: × × × × × × ×