Omofobia: Anddos presenta esposto sulla circolare scolastica che diffonde allarme “gender”

gender_scuola_preside_altieriQuesta mattina Anddos ha dato mandato ai propri legali di presentare un esposto presso la Procura della Repubblica di Roma sui fatti relativi alla circolare emanata dalla dirigente scolastica Anna Maria Altieri dell’Istituto comprensivo “Via P .A. Micheli”.

La circolare è finalizzare ad avvertire genitori e famiglie che nell’ambito della prossima riforma della scuola attualmente in discussione sarà promossa la “teoria del gender”, un agglomerato di opinioni ascientifiche sconfessato dall’Associazione Italiana di Psicologia e dalla comunità scientifica internazionale, con programmi di educazione sessuale che vengono elencati ad arte per creare allarmismo e far pensare a pratiche sessuali proposte ai bambini.

La circolare fa anche riferimento ad un sito, “difendiamoinostrifigli”, palesemente orientato verso una mistificazione della realtà e delle linee guida sull’educazione sessuale proposte dall’OMS, al puro fine di creare ansia e preoccupazione e screditare chi promuove progetti di inclusione ed educazione alle differenze nelle scuole.

Ci sembra doveroso affidare alla valutazione della magistratura questi fatti, essendo in presenza di un uso privato ed ideologico di un atto ufficiale, come una circolare scolastica, per diffondere posizioni ideologiche e palesemente discriminatorie.

LEGGI LA CIRCOLARE

Mario Marco Canale

Presidente Nazionale Anddos