Regno Unito, Cameron pronto a bandire le terapie riparative per legge

cameronCome riporta Pink News, il Premier britannico Cameron si è espresso con decisione contro le terapie riparative: “sono contro l’etica e potenzialmente dannose.
Ritengo, – ha aggiunto, un approccio molto duro quello di vietare per legge queste pratiche, ma se si tratta di proteggere le persone,  lo faremo”.
L’argomento caldo riguarda gli istituti e le associazioni che offrono simili terapie ai minori.

All’inizio di quest’anno la British Association for Counselling and Psychotherapy , la British Psychological Society e il Royal College of Psichiatri hanno affermato che ” non vi è alcuna prova che le terapie funzionino e vi è ragione di credere che, invece, possano creare danni; non essendo l’omosessualità una malattia, è sia illogico ed eticamente sbagliato offrire qualsiasi tipo di trattamento . “

Le terapie riparative per i minori sono già vietate negli Stati Uniti in  California, New Jersey e Oregon  e Washington .

La redazione