Roma, mobilitazione del 23 gennaio si sposta al Pantheon

Schermata 2016-01-12 alle 22.09.04“Grazie al grande entusiasmo dimostrato da attivisti e realtà associative su Roma la mobilitazione del prossimo 23 gennaio è stata spostata in piazza del Pantheon alle ore 15:00“. Così in una nota congiunta Imma Battaglia, presidente onorario di gay project, Maura Laura Annibali, presidente di Gay project, Rosario Coco, presidente Anddos-Gaynet Roma, Adriano Bartolucci Proietti, presidente nazionale Gaycs. “Ci attiveremo concretamente per la riuscita dell’evento, in quanto riteniamo indispensabile sottolineare tanto l’assoluto ritardo del nostro Paese in tema di diritti, quanto il fatto che la proposta di legge Cirinnà sia solamente il minimo indispensabile che la politica riesca in questo momento a concepire. Sarà solo un primo, necessario, passo verso la piena uguaglianza del matrimonio aperto a tutte le coppie e, soprattutto, sarà fondamentale che questa mobilitazione, che ci vedrà anche in Presidio nei pressi del Senato dal giorno 26 a Piazza delle Cinque Lune, sia solo l’inizio di una sera riflessione sull’assenza di politiche contro le discriminazioni delle persone Lgbtq in questo Paese, nonché su una revisione complessiva del diritto di famiglia in senso laico e plurale” conclude la nota.

Fonte: Omniroma

PAGINA FACEBOOK DELLA MANIFESTAZIONE A ROMA

ELENCO DELLE PIAZZA IN TUTTA ITALIA