Unioni civili: oltre 3000 emendamenti, 1400 inammissibili

unioni-civili-emendamentiSono 1422, a quanto si apprende, gli emendamenti al ddl sulle Unioni civili dichiarati inammissibili dalla presidenza della commissione Giustizia del Senato. Le proposte di modifica presentate sono piu’ di 3000.
Oltre agli emendamenti inammissibili ve ne sono 430 che potranno essere dichiarati ammissibili se riformulati, sostituendo alle parole “omosessuali” e “transessuali”, che, viene spiegato, non hanno veste giuridica, l’espressione “dello stesso sesso”. A questi se ne aggiungono altri 28 che potranno essere dichiarati ammissibili se verranno riproposti tenendo conto di determinate condizioni segnalate dalla presidenza della commissione.

Fonte: AGI